Il processo formativo

La prima fase consiste nell’acquisizione delle informazioni da parte dei discenti; essi comprendono motivi e finalità di ciò che dovranno apprendere.
La seconda fase è quella educativa/formativa che punta a generare la motivazione a conformarsi in comportamenti predeterminati e a voler provare sul campo la conoscenza acquisita nella prima fase. L’intervento stimola le persone a domandarsi come si fanno le cose e nello stesso tempo le aiuta a sviluppare la capacità intuitiva di formulare e applicare le risposte corrette, sia che riguardino situazioni create ad hoc che l’applicazione della conoscenza di uno strumento di lavoro per ottenere il massimo risultato.
L’allenamento serve per correggere errori e riprovare fino a conseguire la miglior prestazione . E’ il modo più efficace per trasformare le abilità operative in competenze e le competenze in abitudini.